Esiste nel mondo una bambina bionica come nei film?

Mag 21, 2020 | il mondo dei film | 0 commenti

Esiste nel mondo una bambina bionica dai poteri straordinari come nei film?
  • Facebook
  • Twitter
  • Gmail

La storia è incredibile ma vera, esiste una bambina bionica, una bambina che non mangia, non dorme e non sente dolore, neanche se viene investita da un’auto.

Sua madre scoprì presto che la piccola Olivia era diversa dagli altri bambini.

 

Olivia Farnsworth è una bambina di 7 anni che vive a Huddersfield, West Yorkshire, Inghilterra, insieme alla mamma, la signora Trepak di 32 anni, ed ai suoi 4 fratelli, Ella-Mae di 12 anni, Bradlee di 10, Archie di 6 e Poppy di 4, a differenza dei suoi fratelli lei è diversa.

Sua madre scoprì presto che la piccola Olivia era diversa dagli altri bambini: era molto strana, anche se si rese conto che qualcosa non andava quando la bambina non dormì per tre giorni consecutivi.

Olivia non ha ancora i capelli fino a quattro mesi e mezzo, fa i capricci quando deve dormire o mangiare, non è mai stanca, non ha mai fame e non ha dolore. 

Ma per il resto è normale: una bimba sensibile e gentile, come tutti i bambini, è piena di vita e va d’accordo con la sua famiglia e gli altri.

Un giorno, Olivia è stata investita da un’auto e trascinata per almeno 10 metri: madre e vicini hanno urlato per l’incidente e hanno pensato che la bambina fosse morta.

Tuttavia, Olivia rimase illesa, si rialzò come se nulla fosse e chiese cosa fosse successo e perché fossero tutti terrorizzati e in lacrime.

A parte i graffi su un piede e un fianco, la ragazza non è rimasta ferita anche se c’erano evidenti segni di pneumatici sul petto.

Fu trasportata urgentemente in ospedale e il dottore confermò che la ragazza non era ferita, definendola una bambina bionica, sorpreso dall’esito impossibile dall’incidente, volle fare un’analisi più dettagliata.

Scoprirono che la bambina “bionica” soffriva di una malattia cromosomica molto rara, che non le faceva sentire fame, stanchezza, dolore, ecc.

Si pensa che lei potrebbe essere l’unica persona al mondo a mostrare tutti i sintomi insieme.

La condizione è descritta come una eliminazione del cromosoma 6, ma il mix di abilità super-umane non è mai stato segnalato prima.

Le persone con disturbi cromosomici soffrono di mancanza o riordino del materiale genetico, un disturbo comune alla Sindrome di Down.

La madre di Olivia ha raccontato qualche episodio occorso alla figlia:

“Quando aveva nove mesi, già non dormiva durante il giorno. Quando ha iniziato la scuola, l’ho vista sbadigliare per la prima volta.

Dico sempre che è fatto di acciaio e non ha mai pianto, non avvertisse alcun dolore.

Ora i dottori la chiamano bambina bionica.

Ricordo che un giorno quando Olivia andò all’asilo, fui chiamata perché la bambina cadde sbattendo il mento e con i denti inferiori si provocò una lacerazione del labbro inferiore

 

Avrebbe dovuto sottoporsi a un intervento di chirurgia estetica e il chirurgo fu sorpreso dallo scoprire che la bambina sembrava non avvertisse alcun dolore e nessuna reazione quando le toccava la ferita sanguinante.

Era una battaglia per noi trovare che cosa stava causando i sintomi, i medici non avevano idea di quello che poteva essere sbagliato in lei.

A guardare Olivia non c’è nulla di sbagliato in lei, per lei è tutto normale, vive normalmente anche se non ha mai sperimentato il dolore, o la fame, o stanchezza.”

 

La sua storia la leggi anche qui

 

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Share This