Emiliano accusa i pugliesi: pranzi Pasqua coincidono con l’aumento dei contagi

Apr 21, 2021 | Attualità | 0 commenti

Emiliano accusa i pugliesi: pranzi Pasqua coincidono con l'aumento dei contagi
  • Facebook
  • Twitter
  • Gmail

Presto zona arancione

Iscriviti al nostro canale telegram per restare aggiornato in tempo reale, clicca qui

Segui la nostra pagina facebook e resta sempre aggiornato, clicca qui

Dal 26 possibile zona arancione

BARI– Da lunedì prossimo «è probabile» che la Puglia torni «in zona arancione, perché effettivamente adesso la curva ha ricominciato a scendere in picchiata».

Lo ha detto il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano. «La variante inglese – ha spiegato – scappa di mano in un secondo. Noi in Puglia eravamo in una discesa verticale, sono bastati due giorni di Pasqua per riprendere e quindi azzerare il lavoro di due settimane. Perché la variante è velocissima nel contagio. Siamo in zona rossa per i pranzi e gli incontri di Pasqua». «Capisco perfettamente – ha concludo – che nella tradizione pugliese andare a trovare la mamma è fondamentale però è ancora pericolosissimo».

 

Fonte, clicca qui

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Share This