Covid, Immigrazione: hotspot Taranto, situazione gravissima

Lug 14, 2020 | Attualità | 0 commenti

Covid: Immigrazione, hotspot Taranto, situazione gravissima
  • Facebook
  • Twitter
  • Gmail

Situazione esplosiva

L’allarme lanciato da Ylenja Lucaselli (dep. FdI), dopo un bliz nel centro.

 

Nell’hotspot di Taranto la situazione migranti è gravissima.

La denuncia è quella della deputata di Fratelli d’Italia Ylenja Lucaselli che dopo il blitz nel centro di prima accoglienza pugliese ha lanciato l’allarme sugli immigrati, anche bambini, ammassati nella struttura in condizioni disumane. “

Questa mattina siamo stati all’hotspot di Taranto – denuncia nel video pubblicato su Facebook – dove per legge gli immigrati possono permanere al massimo 72 ore.

E invece ci sono oltre 200 immigrati che faranno qui la quarantena in condizioni inumane. Inviterei qui qualche temerario collega sinistroide per fargli vedere le condizioni in cui vivono i bambini che loro dicono di voler tutelare.

Siete voi che dovreste migrare!

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Share This